(09.07.2021) Entrato in vigore il 1.1.2021 dopo una lunga e travagliata gestazione frutto (anche) di autorevoli esponenti del diritto italiano, il Codice Civile cinese (1.260 articoli per VII libri) organicizza e struttura l’intero appararato normativo della Repubblica Popolare Cinese (tra cui diritto privato, diritto di famiglia, contrattualistica, diritto d’autore, privacy).

Il Codice, strumento indispensabile per tutti gli operatori economici che intendono esercitare la propria attività imprenditoriale in Cina, è stato tradotto in italiano in attuazione dell’iniziativa “Belt and Road”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment